Herpes Naso

foto herpes nasoL’herpes al naso è un’infezione che colpisce la pelle del naso e le sue mucose interne. E’ causato dall’herpes simplex di tipo 1 che è responsabile di diversi tipi di herpes tra cui quello labiale e a volte quello genitale. Di solito gli sfoghi da herpes  si manifestano sulle labbra e intorno ad esse, ma alcune volte, quando si è più debilitati, può capitare che le bollicine si formino sul naso ed al suo interno. Purtroppo questo tipo di herpes, oltre ad essere particolarmente antiestetico da vedere, è anche molto fastidioso soprattutto quando fa la sua comparsa all’interno delle narici.

Herpes nel naso sintomi:

Come accade per l’herpes labiale, la prima cosa che si avverte nel periodo che precede la comparsa dell’infiammazione, è un’insolito prurito quasi doloroso. Questa specie di formicolio diventa sempre più intenso mano a mano che si va verso l’interno delle narici. In genere, nel giro di 24 ore, compaiono le prime bollicine e l’infiammazione comincia a farsi sentire veramente. Nei giorni successivi si formano delle croste molto dolorose e sgradevoli alla vista. Quando l’herpes si forma all’interno del naso, le croste sono ancora più dolorose e bisognerà attendere un paio di settimane prima che l’infezione passi del tutto.

Degli studi recenti hanno dimostrato che, anche se il numero di casi di herpes aumenta, la percentuale di individui in cui si manifesta l’eruzione di herpes al naso è circa il 10%.

Esistono due tipi differenti di herpes nasale:

La primaria appare all’incirca tra i due e i venti giorni dal contagio. Le piaghe di solito durano da una settimana a dieci giorni. Una volta passate, non rimangono tracce visibili di cicatrici, ma il virus rimarrà in agguato nel corpo dell’ospite.

La ricorrente (o secondaria) si verifica nel 40% dei casi che hanno contratto l’herpes al naso. Chi ha la sfortuna di avere un’infezione recidiva, dovrà patire questa sofferenza diverse volte l’anno, con una frequenza che può andare da un episodio al mese fino ad arrivare ad un episodio all’anno. Gli attacchi diminuiranno sempre di più con il crescere dell’età.

Cure e Trattamenti contro l’herpes al naso:

Secondo la maggior parte degli esperti, i rimedi topici non sono molto utili contro l’herpes nel naso, soprattutto perché può essere abbastanza difficile applicare creme in questa zona. Proprio per questo motivo, i medici prediligono cure a base di farmaci antivirali per via orale. Chiaramente, l’utilizzo di antibiotici è inutile visto che non si tratta di un batterio ma di un virus. I farmaci dovranno essere assunti con regolarità per essere efficaci. L’improvvisa interruzione prima della fine del ciclo di cura, potrebbe invalidare l’intera cura.

Durante il trattamento, si sconsiglia l’utilizzo di orecchini per il naso o di oggetti che possono sollecitare e in qualche modo ritardare la guarigione. Inoltre si consiglia l’assunzione di vitamine e minerali per aiutare il corpo a ristabilirsi. La vitamina C in particolare, è importante per la sua capacità di combattere le infezioni.

Se cerchi una cura per l’herpes al naso e vuoi evitare di soffrire ogni volta con nuovi sfoghi.
>>Clicca qui<<

Herpes Naso
4.5 (90.21%) 243 votes