Herpes Terapia

Quando si va dal medico per ricevere una terapia per l’herpes finisce per andare a sempre nello stesso modo, si viene bollati con sufficienza con la solita scusa che “tanto non ci si può fare niente”. Il passo successivo è la prescrizione della stessa terapia che danno a tutti i poveri sventurati che soffrono di herpes e vorrebbero una cura che li facesse stare bene:

Crema Topica – ovvero la cremina che si applica localmente sulla zona infetta per diminuire il bruciore e accelerare la guarigione. Viene consigliato di applicarla più volte al giorno fino a che lo sfogo non decide di andarsene. Spesso, la crema si accompagna all’uso di farmaci da assumere per via orale per aumentare l’efficacia dell’azione curativa.

Farmaco antivirale – che come ho accennato poco istanti fa, si assume per via orale ed è a base di Aciclovir. Questo tipo di farmaci aiuta nella prevenzione di attacchi erpetici e nella guarigione dagli sfoghi. Questo vuol dire che si possono assumere preventivamente per evitare la comparsa degli sfoghi.

herpes terapia

Il problema principale di tutti questi medicinali e delle terapie che danno i medici in generale, è che si è costretti ad assumerli per tutta la vita perché non sono una vera e propria cura. Esiste anche la possibilità di assumere dosi massicce di forti antivirali, per debellare il virus, ma i medici non prescrivono mai questo tipo di trattamento perché gli antivirali sintetici (chimici) sono molto forti e finiscono per stroncare il sistema immunitario e il fisico.

Come scegliere la terapia per l’herpes:

Individuare il tipo di virus che provoca l’herpes è sicuramente utile per poter studiare la terapia adatta, sia per quanto riguarda l’herpes simplex che colpisce parti intime e zona facciale sia per l’herpes zoster che attacca torace e schiena. Per poter appurare di che tipo di herpes si tratti, spesso non basta osservare la zona in cui si sviluppa lo sfogo. Infatti, queste manifestazioni possono essere causare indistintamente dall’Herpes Simplex di Tipo 1 e di Tipo 2.

Chiaramente, il primo tipo si manifesta nella maggior parte dei casi sulle labbra e sul viso in generale, mentre il secondo tipo si manifesta prevalentemente nelle zone intime, ma ciò non esclude che si possano avere degli sfoghi di herpes labiale dovuti all’HSV-1 o l’herpes genitale dovuto all’HSV-2. La causa principale a cui possiamo attribuire questo fenomeno sono i rapporti sessuali dove spesso vengono a contatto le parti intime con il viso e le labbra.

Consigli per la terapia dell’herpes:

Non tutte le persone colpite dall’herpes possono curarsi con farmaci contenenti principi chimici, come per esempio le donne in gravidanza e i pazienti che soffrono di particolari patologie. Quindi, ti voglio dare dei piccoli consigli che dovresti seguire come terapia contro l’herpes ancora prima di qualsiasi farmaco o medicinale.

  • Il primo è fare una regolare attività fisica che tenga il tuo corpo allenato e ti permetta di rafforzare le difese immunitarie.
  • Il secondo è diminuire lo stress, anche se al giorno d’oggi è quasi impossibile, cerca di trovare un modo per tenerlo a bada. Lo stesso sport ti può aiutare a diminuire lo tensione. Anche perché lo stress è una delle principali cause dell’abbassamento delle difese immunitarie e della comparsa di sfoghi.
  • Il terzo è mantenere una sana alimentazione. Mangia molte verdure e carni bianche ed Evita soprattutto i cibi molto grassi, quelli contenenti una dose elevata di zuccheri, le bevande gassate, la caffeina e l’alcool.

Se Cerchi una Terapia Definitiva per l’Herpes e Vuoi Liberarti per Sempre dalla Comparsa di Nuovi Sfoghi
>>Clicca qui<<

Herpes Terapia
4.6 (92.9%) 62 votes